Finanziamento Volkswagen 2020: tasso zero, opinioni, calcolo e simulazione per Polo, Golf e T Roc

Anche quest’anno Volkswagen propone diverse soluzioni di finanziamento sull’acquisto di una nuova auto.

Accedendo al sito di Volkswagen è possibile scoprire in pochi passaggi tutte le promozioni e le agevolazioni 2020. Una di queste è applicata su ‘Up!’: un’offerta che ti permette di acquistare un’auto veloce, piccola e scattante, a rate mensili partire da 149 euro. Il TAN è 3,99% e il TAEG è pari al 6,10%; l’offerta non prevede alcun tipo di anticipo. Su questa vettura, come su tante altre, è possibile applicare diversi pacchetti: quello con anticipo zero come sopra indicato, lo style pack for free grazie al quale potrete aggiungere alla vostra auto accessori come il sound pack, il young program che con 600 euro vi permette di avere degli ulteriori vantaggi, l’extra bonus ed infine Up! Grade, che permette di passare ad una versione superiore dell’auto con 50 euro in più al mese, con TAN allo 0% e TAEG allo 0%. Il portale di Volkswagen permette a tutti gli utenti già in possesso di un’automobile di inserire la targa e il telaio della vettura, e di indicare il Centro Volkswagen Service di fiducia. A questo punto il sito genererà tutte le offertecreate su misura sulla vostra Volkswagen. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i finanziamenti Volkswagen 2020 a tasso zero, quali sono le opinioni del web sui finanziamenti Volkswagen 2020 e vedremo in cosa consiste e come effettuare la simulazione di finanziamento Volkswagen 2020 per Polo, Golfe T Roc.

Finanziamento Volkswagen 2020 a tasso zero

Per quanto riguarda i finanziamenti Volkswagen 2020, accedendo al sito dell’azienda si nota facilmente come il tasso zero sia applicato alle spese sugli equipaggiamenti aggiuntivi di alcuni modelli di auto, o per pacchetti specifici. Ad esempio c’è la soluzione Tasso Zero Reale di Grade, una formula finanziaria di Volkswagen perfetta per l’upgrade del vostro veicolo. Grazie a Grade puoi scegliere tutti gli accessori aggiuntivi o gli equipaggiamenti che desideri con TAN allo 0% e TAEG allo 0%. Puoi scegliere di pagare delle rate mensili da 50, 100 o 200 euro, e in base a questo varierà conseguentemente la durata dl periodo contrattuale. Il richiedente potrà inoltre scegliere di applicare l’intero finanziamento alla sua auto Volkswagen. In questo caso potrà usufruire di tassi di interesse molto agevolati e potrà pagare la rata mensile in un’unica soluzione onnicomprensiva. I finanziamenti a tasso zero Volkswagen 2020risultano essere molto vantaggiosi in quanto, il richiedente non dovrà pagare alcuna spesa accessoria e diventerà nell’immediato proprietario della vettura senza dover pagare nessuna tassa finale per l’acquisizione del veicolo, allo scadere del contratto.

Il tasso zero viene applicato da Volkswagen anche sui finanziamenti per i servizi di manutenzione dell’auto. Se desiderate avere sia la manutenzione ordinaria che straordinaria sulla vostra auto, potrete acquistare un piano manutenzione

Volkswagen, che vi garantisce costi fissi, anche in caso di imprevisti. Infatti, senza il pacchetto manutenzione, sarete esposti al pericolo di dover far riparare l’auto in seguito ad un incidente ad esempio, e di conseguenza dovrete spendere una cifra che non avevate preventivato. Con il piano manutenzione invece, avrete dei costi invariabili e potrete attivarlo con un finanziamento a tasso zero. Il piano è attivabile o alla stipula del contratto o entro il primo o secondo anno di vita della vostra Volkswagen, a seconda della tipologia di manutenzione necessaria e alla data alla quale risale il primo intervento di manutenzione della vettura. I clienti potranno scegliere tra due tipi di manutenzione prepagata: Volkswagen Service Plan e Volkswagen Service Plan Plus. La prima comprende: il cambio dell’olio e la sostituzione del relativo filtro (per vetture con cambio DSG), la manutenzione ordinaria, la sostituzione del liquido della frizione (per vetture 4Motion),l’ispezione generale, il cambio dell’olio e la sostituzione del relativo filtro, la sostituzione del liquido dei freni e la sostituzione dei filtri (aria, abitacolo e carburante). Solo per le vetture elettricheVolkswagen sono previsti i seguenti servizi: la sostituzione del filtro antipolline, l’ispezione generale e la sostituzione del liquido dei freni. Con il piano Volkswagen Service Plan Plus oltre ad i servizi sopra indicati avrete la manutenzione anche per quanto riguarda: la sostituzione della batteria, la sostituzione della frizione, la sostituzione dei dischi freno, la sostituzione delle pastiglie freno e la sostituzione di spazzole e tergicristallo.

Solo per le vetture elettriche Volkswagen, oltre ai servizi del Volkswagen Service Plan sono previsti: la sostituzione di spazzole e tergicristallo, la sostituzione delle pastiglie freno e la sostituzione dei dischi freno. Il tutto è finanziabile completamente a tasso zero. Sul sito Volkswagen si legge che anche i servizi di assistenza post vendita sono a tasso zero. Tra i vari servizi offerti dall’azienda ci sono quelli di riparazione ( per il parabrezza, per la carrozzeria o per piccoli danni) o la riproduzione delle chiavi. Una formula molto conveniente di finanziamento è Contovivo Mekkano. Quest’ultimo è pensato per affrontare le spese di ripristino della vostra auto o quello di manutenzione, o ancora è applicabile sull’acquisto di accessori Volkswagen originali. Volkswagen Bank, la Banca del Gruppo Volkswagen, ha pensato Contovivo Mekkano per garantire ai propri clienti un finanziamento completamente a tasso zero. E’ possibile pagare il proprio finanziamento a rate da 500 a 3000 euro e sul sito è molto semplice calcolare il vostro preventivo in maniera del tutto gratuita. Basterà inserire l’importo che vorreste finanziarie, la durata contrattuale (da un minimo di 6 ad un massimo di 24 mesi) e il sistema genererà automaticamente la rata mensile da pagare. Un’altro finanziamento a tasso zero è applicabile su Volkswagen Service WeCare, la manutenzione prepagata nata dalla collaborazione con Volkswagen Financial Services. WeCare è pensata per vetture che hanno dai 2 ai 7 anni di vita e sulle quali è stata effettuata almeno una manutenzione. Anche in questo caso è possibile scegliere tra: WeCare e WeCarePlus. Le soluzioni offrono servizi differenti consultabili facilmente sul sito Volkswagen, ma su entrambe è applicabile un finanziamento a tasso zero.

Opinioni sul finanziamento Volkswagen 2020

Volkswagen Bank, la banca del Gruppo Volkswagen propone in totale 6 tipi di finanziamento differenti: Contovivo Mekkano, per finanziare le spese di manutenzione e Grade, a tasso zero per fare l’upgrade del veicolo, come indicato nel paragrafo precedente. O ancora Valore Futuro Garantito per chi desidera sostituire frequentemente l’automobile, Più Credito che è il finanziamento a rate standard,

Il finanziamento Leasing pensato per chi utilizza l’auto per lavoro. Infine c’è Drive Timeun finanziamento che ti permette di acquistare l’auto oggi versando un anticipo, e puoi pagarla allo scadere dei 2 anni massimi previsti da contratto. Le opinioni degli utenti che hanno usufruito di questi finanziamenti, sono molteplici e talvolta contrastanti. Vediamone insieme qualcuna. Per quanto riguarda il finanziamento ‘Più Credito’ , permette di acquistare l’auto e pagarla a rate mensilmente, e prevede il versamento di una maxi rata finale allo scadere del periodo di finanziamento. La nota positiva di questa soluzione, secondo gli utenti del web, è che prevede delle tasse a somma fissa, in questo modo non si avranno sorprese e mese per mese la tassa da pagare non subirà alcuna variazione.

‘Più Credito’ è stato criticato in quanto alla fine del contratto non si ha la possibilità di restituire l’auto, ma si ha l’obbligo di acquisto con il versamento della maxi rata. La soluzione per chi desidera avere un’ampia scelta decisionale a fine contratto, è ‘Valore Futuro Garantito’. Questo finanziamento, una volta terminato il periodo contrattuale, da la possibilità di scegliere se: restituire la vettura acquistandone una nuova, restituire la vettura e chiudere definitivamente il contratto, oppure pagare la maxi rata finale e diventare il proprietario effettivo dell’auto. Il Valore Futuro Garantito non è altro che il valore che avrà la vettura a fine contratto. Per calcolarlo e conoscere l’importo già al momento della stipula del contratto, basterà fare un semplice e gratuito preventivo online. Si può scegliere la percentuale di anticipo che si vuole pagare (dall’1% del costo totale al 35%), si possono inserire il numero di km che si pensa di percorrere in un anno, si può indicare il modello d’auto desiderata e la durata che vogliate abbia il vostro finanziamento. In base a questi parametri viene calcolato il Valore Futuro Garantito. Secondo gli utenti del web, le note positive di questo finanziamento sono essenzialmente due: il fatto che il valore futuro venga stabilito sin dall’inizio del periodo contrattuale, e questo scansa il pericolo di sorprese finali poco gradite, e il fatto che alla fine del finanziamento il cliente abbia possibilità di scelta sul da farsi dell’auto. Molti infatti sostengono di essere amanti delle auto e per questa ragione di volerla cambiare spesso. Questo finanziamento viene visto da alcuni anche un modo per ‘testare’ l’auto durante il periodo contrattuale e capire conseguentemente se volerla tenere o meno. Il finanziamento Grade è stato molto apprezzato per il fatto che è completamente a tasso zero. La cosa che lamentano alcuni utenti è che il tasso è applicato solo agli equipaggiamenti extra e non all’acquisto dell’auto in se. Alcuni consumatori non intendono avere il pensiero di dover pagare mensilmente la propria auto. Per questa ragione nasce Drive Time che include anche il Valore Futuro Garantito. In più da la possibilità alla fine dei 2 anni di contratto, di scegliere se: restituire la vettura acquistandone una nuova, restituire la vettura e chiudere definitivamente il contratto, oppure pagare la maxi rata finale e diventare il proprietario effettivo dell’auto. Nel frattempo il consumatore nondovrà versare alcuna somma a Volkswagen Bank. Secondo molti utenti sul web, il Finanziamento Leasing di Volkswagen risulterebbe molto vantaggioso in quanto, come ogni prestito di questo tipo, è perfetto per chi lavora con l’auto e per ammortizzare i costi intende scaricarli. Questo tipo di finanziamento è stato pensato in due soluzioni: a tasso fisso oppure a tasso variabile, a seconda delle esigenze del richiedente. Questi finanziamenti possono essere applicati sull’acquisto di qualsiasi auto Volkswagen, dalla T Roc, alla Tiguan, alla Golf (anche usata) o alla Polo. Sommando tutte le opinioni del web si può affermare che i finanziamenti Volkswagen 2020 sono ben strutturati e possono essere un’ottima soluzione d’acquisto per una nuova auto. Allo stesso tempo è sempre bene confrontare i vari preventivi calcolabili gratuitamente online. Nel prossimo paragrafo vedremo in cosa consiste e come effettuare la simulazione di finanziamento Volkswagen 2020 per Polo, Golfe T Roc.

Calcolo rata e simulazione finanziamenti Volkswagen 2020 per Polo, Golf e T-Roc

Sul sito Volkswagen è stato inserito uno strumento atto a richiedere un preventivo di finanziamento sull’acquisto di un’auto della celebre azienda automobilistica tedesca. La prima cosa da fare per ricevere in modo semplice e gratuito il preventivo, è inserire l’auto che desiderare acquistare. In seguito vi sarà chiesta la versione del modello scelto, e subito dopo dovrete selezionare la concessionaria più vicina a voi dove recarvi. Il sito dell’azienda ha messo a disposizione una cartina italiana interattiva sulla quale vengono indicate tutte le concessionarie nel nostro paese, dove l’auto da voi scelta è al momento disponibile. In alternativa potrete inserire nel motore di ricerca la via o la città di una concessionaria specifica, ed effettuare la ricerca partendo dal punto vendita e dai prodotti che ha a disposizione. In seguito dovrete fornire i vostri dati personali quali nome, cognome, email personale e recapito telefonico. IL Gruppo Volkswagen vi chiede anche di leggere l’ Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679, e di autorizzare l’azienda al trattamento dei vostri dati personali per : attività di profilazione al fine di migliorare l’offerta di prodotti e servizi, per accedere al servizio richiesto, per attività di marketing diretto e indiretto e ricerche di mercato, per la comunicazione ai soggetti indicati in informativa per finalità di marketing. A questo punto cliccando su ‘autorizzo e invio’ vi arriverà automaticamente il preventivo da voi richiesto via email, o sarete contattati dalla concessionaria indicata, per ulteriori informazioni. In molti casi vi verrà richiesto di recarvi in concessionaria per avere più specifiche da parte del personale Volkswagen. Potrete scegliere di avere un preventivo su diversi tipi di auto Volkswagen: up!, up! GTI, Nuova Polo, Nuova Polo GTI, Golf,Golf – Allestimenti Sportivi, e-Golf, T-Roc, Golf Variant, Touran, Nuova Tiguan, Nuova Tiguan Allspace, Passat, Passat Variant, Arteon, Sharan e Nuova Touareg. Facciamo adesso un esempio di preventivo di finanziamento sull’auto Nuova Polo versione Trendline. A differenza di altre aziende automobilistiche, non esiste sul sito dell’azienda Volkswagen uno strumento che permette di calcolare direttamente online il vostro preventivo. Sarà sempre necessario indicare una concessionaria e attendere di essere ricontattati da un addetto alla comunicazione per maggiori informazioni, come ad esempio conoscere la percentuale dei tassi di interesse. Una delle cose da chiedere alla stipula del preventivo sarà sicuramente in quante rate è possibile dilazionare il pagamento, o ancora la durata del periodo contrattuale, i servizi accessori inclusi o meno nel finanziamento e la somma mensile da dover saldare. Tramite altri strumenti e motori di ricerca, come ad esempio Facile.it, si possono confrontare diversi preventivi online e farsi un’idea di quanto ci potrebbe venire a costare un finanziamento su un’auto Volkswagen. Ad esempio richiedendo un preventivo di finanziamento per un’auto nuova, Facile.it ci mostra due soluzioni: una della finanziaria ING e l’altra di Compass. Un prestito personale per un’auto nuova con importo pari a 12.000 euro, avrà un totale dovuto del cliente pari a 14.830 euro, da saldare in rate mensili da 204,30 euro. Il TAN sarà fisso al 6,95%, e il TAEG sarà pari a 7,56%. Per un prestito Compass di 12.000 ai fini dell’acquisto di una nuova vettura, il totale dovuto dal cliente sarà di 16.223 euro. Questi dovranno essere saldati in rate mensili da 223,92 euro cada una. Il TAN sarà fisso al 9,90%, e il TAEG sarà pari a 11,03%.Per il 2020 l’azienda Volkswagen propone diverse soluzioni ad anticipo zero, come ad esempio: la Nuova Polo da € 199 al mese con TAN al 3,99% e TAEG al 5,66%, la Golf 7 da € 249 al mese con TAN al 3,99% e TAEG al 5,22%, la T Roc Style 1.0 TSI 115 CV da € 299 al mese con TAN al 3,99% e TAEG al 5,06% ed estensione di garanzia in omaggio, e la Nuova Tiguanda € 249 al mese con TAN al 3,99% e TAEG al 4,99%. Più nello specifico, la T Roc Style 1.0 TSI 115 CV è anche noleggiabile con anticipo zero con rate da 445 euro al mese, per 36 mesi e un limite di chilometraggio pari 45.000 km. Il costo compressivo include: immatricolazione e messa su strada, tutela conducente, tassa di proprietà, sistema di recupero veicolo, soccorso stradale 24h, copertura assicurativa RCA, limitazione di responsabilità per incendio e furto, copertura danni, eventi naturali ed atti vandalici, manutenzione ordinaria e straordinaria. T Roc Style 1.6 TDI 115 CVcon estensione di garanzia in omaggio, è invece acaqusitabile con anticipo zero da 325 euro al mese, con TAN pari a 3,99% e TAEG al 4,97%. In alternativa la si può noleggiare a partire da rate di 449 euro al mese, per 36 mesi e con chilometraggio limitato di 45.000 km. Il costo compressivo anche in questo caso include: limitazione di responsabilità per incendio e furto, immatricolazione e messa su strada, manutenzione ordinaria e straordinaria, tutela conducente, tassa di proprietà, sistema di recupero veicolo, soccorso stradale 24h, copertura assicurativa RCA, copertura danni, eventi naturali ed atti vandalici. Sulla T Roc sono applicabili anche lo Young program, l’Extra Bonus e la formula Grade, come descritti nei paragrafi precedenti. Lo stesso vale per la Nuova Polo Trendline 1.0 EVO 65 CV con Tech Pack, e per la Golf 7 1.0 TSI Trendline 115 CV con Tech e sound Packdi serie. La Golf 7 1.0 TSI Trendline 115 CV è anche noleggiabile con anticipo zero, da 425 euro al mese per un massimo di 36 mesi. In questo caso il chilometraggio è limitato ed è pari a 45.000 km.

Il costo compressivo include: immatricolazione e messa su strada, tutela conducente, tassa di proprietà, sistema di recupero veicolo, soccorso stradale 24h, copertura assicurativa RCA, limitazione di responsabilità per incendio e furto, copertura danni, eventi naturali ed atti vandalici, manutenzione ordinaria e straordinaria. Sulla Golf 7 sono applicabili anche le promozioni: extra bonus fino a 2.500 euro e la formula Grade con 100 euro al mese, TAN e TAEG di una percentuale pari a zero.

Inoltre, online è possibile trovare delle offerte molto interessanti sulle auto Polo, Golf e T Roc. Ad esempio su Drivek.it la nuova Volkswagen Polo 5 porte, a gennaio 2020 fino alla fine del mese, è acquistabile con uno sconto del 13%. Il prezzo a listino era di 15.500, ora il costo dell’auto è di 13.080 euro. Il vantaggio cliente ammonta a 2.070 euro sul totale ed è incluso nel prezzo il Pack Tech. Inoltre,Volkswagen Financial Servicespermette di attivare su quest’auto la soluzione di finanziamento con anticipo zero e rate mensili da 199 euro. Il periodo contrattuale sarà di 35 mesi, al termine dei quali il cliente, se deciderà di diventare il proprietario dell’auto, dovrà pagare una maxi rata finale pari a 7.353,32€. Su quest’offerta è applicabile anche l’estensione di Garanzia Extra Time fino ad un massimo di 2 anni o fino ad un massimo di 80.000 km. Sempre suDrivek.it la nuova T Roc 1.0 TSI 115cv Style BlueMotion Technology, a gennaio 2020 fino alla fine del mese, è acquistabile con uno sconto dell’8%. Il prezzo a listino era di 23.100, ora il costo dell’auto è di 21.200 euro. Il vantaggio cliente ammonta a 1.900 euro sul totale, e nel prezzo sono inclusi: Cruise Control e Fendinebbia, Android Auto, Apple Car Play, Attacchi Isofix, Bluetooth,Sensori di parcheggio posteriori,Clima e Controllo di Trazione. Inoltre,Volkswagen Financial Services permette di ottenere su quest’auto la soluzione di finanziamento con un anticipo di 3.645 euro, e rate mensili da 299 euro. Il periodo contrattuale sarà di 35 mesi, al termine dei quali il cliente, se deciderà di diventare il proprietario dell’auto, dovrà pagare una maxi rata finale pari a 12.786,31 €. Il TAN è fisso al 3,99%, e il TAEG al 5,06%. Su quest’offerta è applicabile anche l’estensione di Garanzia Extra Time fino ad un massimo di 2 anni o fino ad un massimo di 80.000 km.

Source

Richiedi informazioni e/o consulenza gratuita

Finanziamenti - Agevolazioni - personali e aziendali

Tutela patrimoniale e assistenza giudiziale per i sovraindebitati "prestito fondo antiusura"

Operativi su tutto territorio Italiano

 

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto   dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.   Per richiedere la rimozione degli articoli clicca qui.    

Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza

---------------------

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: